ristorante coronavirus come comportarsi

ristorante coronavirus come comportarsi al bar o al ristorante

Nuove disposizioni Lombardia

Ristorante covid 19

Il ristorate covid 19 ISS, 30 maggio 2020 – Al bar o al ristorante, in tempi di Covid-19, è bene seguire alcune regole prima di entrare nel locale, come pure una volta dentro.

Cosa vi chiediamo?

Fatto salvo il principio che in presenza di sintomi compatibili con Covid-19, è obbligatorio restare a casa,

Vi chiediamo alcune piccole regole che non ostacoleranno la vostra cena o festa che sia.

Prima di entrare:

  • laddove è possibile, prenota telefonicamente allo 02-37052223 oppure via email
  • Mostrare Green Pass o Tampone negativo nelle ultime 48 ore.
  • staccomilano@gmail.com o tramite il format che trovi in fondo alle pagine del nostro sito.
  • per cena o pranzo d’asporto, privilegia l’ordinazione online o telefonica
  • se sei in attesa nel locale, mantieni il distanziamento dagli altri clienti
  • quando non possibile, indossa la mascherina

il ristorante coronavirus Dentro il locale:

  • segui le le semplici indicazioni segnalate
  • indossa sempre la mascherina quando non sei al tavolo
  • utilizza ili gel sanificante per le mani messi a disposizione
  • se utilizzi i servizi igienici lavati sempre accuratamente le mani dopo l’uso
  • Massimo 6 persone al tavolo se siete compagnie maggiori verrete divisi in piu tavoli adiacenti.
  • Chiusura del servizio al banco alle ore 18
  • Chiusura della Location ore 24:00
  • Non potremmo aprire la pista ballo ma sarà possibile ballare al propio posto
  • Lo Stacco limita il numero degli accessi ai locali per evitare il sovraffollamento;
  • Il nostro ristorante prevedere percorsi separati,  per l’entrata e l’uscita dei clienti dal locale;
  • adottiamo metodi alternativi all’uso dei menu e della carta dei vini cartacei,
  • Non proponiamo  servizio a buffet
  • Inoltre, premettiamo che chi, tra il personale accusa sintomi di infezione respiratoria acuta compatibili con il probema per il ristorante coronavirus
  • (tosse, raffreddore e febbre con temperatura superiore a 37,5°C)
  • Nel nostro caso vantando uno spazio molto grande 800 Mq. di location, non abbiamo problemi di distanziamento, siamo in grado pertanto di garantire il massimo della sicurezza.
  • Personale

  • Vengono descritte precauzioni e procedure idonee a prevenire la contaminazione dei cibi e delle superfici dal coronavirus con cui questi vengono a contatto. Gli addetti alle cucine e dunque alla preparazione di cibi devono:
  • adottiamo da sempre non da oggi stringenti misure igieniche
  • La cucina del ristorante lo stacco da sempre fa riferimento ai cinque punti chiave per alimenti sicuri indicati dall’OMS
  • (adesione alle pratiche igieniche e alle procedure di pulizia, detersione e disinfezione, separazione degli alimenti crudi da quelli cotti, cottura accurata degli alimenti, manteniamo gli alimenti alla giusta temperatura come richiesto dalle norme HCCP , utilizziamo solo acqua e materie prime sicure);
  • garantiamo un’adeguata sanificazione, con opportuni prodotti di detersione e disinfettanti e con adeguata frequenza, dei locali deputati alla somministrazione e stoccaggio degli alimenti,
  • dei locali di servizio, come pure di tutti gli strumenti e le superfici con cui i cibi vengono a contatto (piani di lavoro, contenitori, stoviglie).

Per il personale addetto al servizio ai tavoli e obbligatorio l’uso della mascherina  per tutto il turno di lavoro cosi da evitare evetuali contagi dal coronavirus.

Noi da sempre garantiamo elevati standard di pulizia e igiene,

per questo motivo non ci e costato elevarne  l’attenzione,

prenotare e cenare allo stacco Milano e sicuramente una garanzia, 18 anni di attività mai un problema e mai una denuncia INAIL perché teniamo anche ai nostri collaboratori, da sempre con noi.

Prenota con tutta tranquillità, e divertiti con noi.

Visita il nostro sito 

Dicono di noi 

I nostri menu fissi 

Il nostro dopo cena